Blog - Strade-Circolazione-viabilità-Variante

 

Rubriche

ChiudiAmbulanti, abusivi, clandestini

ChiudiCasa di Riposo Umberto I di Latisana

ChiudiComunicati stampa FI.Latisana

ChiudiContributi sociali alle Ass/ni

ChiudiElezioni Comunali 2016 Latisana

ChiudiLa Politica PD. della Regione Friuli v.g.

ChiudiLatisana e Ambiente

ChiudiNoi Siamo La LegaNord

ChiudiPartiti Politici-movimenti- e civiche

ChiudiPatrie dal Friûl

ChiudiPolitica Nazionale

ChiudiPolitica Regionale

ChiudiPolitica e Comune

ChiudiProfughi e accoglienza

ChiudiSanità del Friuli i nostri Ospedali

ChiudiSicurezza Tagliamento a Latisana

ChiudiStrade-Circolazione-viabilità-Variante

ChiudiTanto per ridere

ChiudiTanto per ridere.

ChiudiTutto su M5S

Chiudisicurezza e protezione proprietà privata


Post sul Blog
Ultimi commenti

Strade-Circolazione-viabilità-Variante

I vigili ascoltano i residenti nuovi sensi unici in centro  -  da Valvasev

senso-unico LATISANA. Sensi unici, divieti e nuovi stalli di sosta. Cambia la viabilità in alcune zone residenziali di Latisana, mentre per altre (nonostante le richieste di alcuni cittadini di modificarne la percorribilità) rimane tutto invariato.

Modifiche uscite dalla riunione di giunta di mercoledì, chiamata a valutare le proposte avanzate dal Comando di polizia locale dopo alcuni sopralluoghi tesi a valutare l’efficacia dell’attuale impostazione viabilistica.

L’unica proposta non accolta è quella relativa a via Nazario Sauro, dove alcuni residenti avevano chiesto di trasformare il senso di marcia in senso unico, prevedendo dei parcheggi. «La via costituisce percorso dei mezzi di trasporto pubblico e di viabilità alternativa in più occasioni», è la replica della giunta, «via d’accesso e fuga per quanti quotidianamente accompagnano gli alunni della scuola primaria di viale Stazione. Le motivazioni addotte mal si conciliano con l’interesse pubblico di garantire percorsi alternativi alla circolazione con il fine di diluire il traffico, soprattutto quando diventa più intenso per le deviazioni poste in essere a tutela della sicurezza stradale e incolumità pubblica.

Via libera, invece, al senso unico chiesto, anche in questo caso dai residenti, per via Stella, sulla quale dalle due intersezioni con viale Fontanini (posizionate in curva) si potrà solo accedere e non uscire. Il nuovo senso unico è previsto fino all’intersezione con via dei Sabbioni e una parte della carreggiata sarà occupata da alcuni stalli di sosta. Sosta vietata nella zona residenziale che interessa le vie Toniatti, Trebellio, Morello, Conte Altan e Cicuttin: «i diversi sopralluoghi compiuti dalla polizia locale hanno evidenziato la presenza di numerosi veicoli in sosta sulla carreggiata, con difficoltà di manovra per entrare e uscire dai passi carrai, mentre gli stalli di sosta extra carreggiata non sono utilizzati, così come i cortili delle case, tutte fornite di garage e posto auto

FONTE: MessaggeroVeneto - 28 Aprile 2017


Pubblicato il 29/04/2017 @ 14:48  
Tutti i Post  Anteprima di stampa  Stampa pagina 


Commenti


Nessuno ha lasciato un commento.
Diventa tu il primo a farlo!

Archivi
09-2020 Ottobre 2020 11-2020
L M M G V S D
      01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
Blog degli amici
 
^ Torna in alto ^