Blog - Latisana e Ambiente

 

Rubriche

ChiudiAmbulanti, abusivi, clandestini

ChiudiCasa di Riposo Umberto I di Latisana

ChiudiComunicati stampa FI.Latisana

ChiudiContributi sociali alle Ass/ni

ChiudiElezioni Comunali 2016 Latisana

ChiudiLa Politica PD. della Regione Friuli v.g.

ChiudiLatisana e Ambiente

ChiudiNoi Siamo La LegaNord

ChiudiPartiti Politici-movimenti- e civiche

ChiudiPatrie dal Friûl

ChiudiPolitica Nazionale

ChiudiPolitica Regionale

ChiudiPolitica e Comune

ChiudiProfughi e accoglienza

ChiudiSanità del Friuli i nostri Ospedali

ChiudiSicurezza Tagliamento a Latisana

ChiudiStrade-Circolazione-viabilità-Variante

ChiudiTanto per ridere

ChiudiTanto per ridere.

ChiudiTutto su M5S

Chiudisicurezza e protezione proprietà privata


Post sul Blog
Ultimi commenti

Latisana e Ambiente

Al via i lavori nel centro Sociale di Pertegada.  -  da Valvasev

centro sociale Pertegada LATISANA. Affidati i lavori di manutenzione straordinaria del centro sociale di Pertegada. Un intervento che proseguirà fino all’ 11 aprile. E per i prossimi tre mesi nell’immobile e nelle sue pertinenze sarà interdetta qualsiasi attività.

Nei giorni scorsi il personale dei servizi esterni del Comune ha provveduto a rimuovere gli arredi e non appena l’area di cantiere sarà recintata partiranno i lavori.

L’intervento deliberato dalla Giunta comunale in ottobre, per una spesa di 180 mila euro, rientra nell’ambito del progetto di riqualificazione della frazione di Pertegada, «lavori attesi da tempo dalla comunità e dalle associazioni – commenta il sindaco di Latisana, Daniele Galizio – in quanto permetteranno di riutilizzare tutti i locali dell’edificio, che a causa di dissesti strutturali, era stato reso parzialmente inagibile e che pertanto richiedeva lavori urgenti».

L’edificio di via Forte che è stato prima asilo parrocchiale, poi scuola media di Pertegada e infine centro sociale, per un breve periodo, era stato inserito nel piano delle alienazioni comunali, per poi diventare oggetto di un intervento di recupero pensato per renderlo nuovamente agibile.

Sarà rinforzato il solaio in legno del primo livello, si procederà alla manutenzione della copertura del
corpo principale. Le coperture verranno anche dotate di dispositivi per la prevenzione delle cadute dall’alto.
A termine dei lavori verranno anche eseguite operazioni di manutenzione che interesseranno le pertinenze esterne al fabbricato.

FONTE: MessaggeroVeneto - 25 Gennaio 2017


Pubblicato il 26/01/2017 @ 10:43  
Tutti i Post  Anteprima di stampa  Stampa pagina 


Commenti


Nessuno ha lasciato un commento.
Diventa tu il primo a farlo!

Archivi
11-2020 Dicembre 2020 01-2021
L M M G V S D
  01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Blog degli amici
 
^ Torna in alto ^